CUBAN RAINBOW

49,90

oppure in 3 rate da 16.63€ con

Collana realizzata in acciaio inox 316L, il colore iridescente è dato da un particolare bagno in titanio. La larghezza della maglia è di 1,5 cm . Non contiene nickel, inossidabile.

Hai dubbi sulla taglia o bisogno di assistenza? Contattaci ora su Whatsapp
Svuota
COD: doubleufrenk-collana-cuban-silver-maglia-cubana-unisex-acciaio-colore-argento-1 Categoria: Tag: ,
Spedizione veloce e gratuita sopra i 39€
Spedizione veloce e gratuita sopra i 39€
Garanzia soddisfatto o rimborsato
Garanzia soddisfatto o rimborsato
Pagamenti sicuri e certificati
Pagamenti sicuri e certificati

La collana Cuban RAINBOW, realizzata completamente in acciaio inossidabile, la particolare colorazione arcobaleno è data da un bagno in titanio, per questo se indossata cambia il colore a seconda della luce passa da un viola, blu, verde anche a seconda di come la si indossa, ha uno spessore di 1,5cm ricorda le classiche catene cubane che indossavano e indossano i rapper hip hop e le più grandi celebrità del momento, diventata di moda anche per la donna .

Gli anni ’80 sono stati un importante periodo di formazione per i gioielli indossati dai rapper, e all’epoca era popolare con ornamenti d’oro pesanti e vistosi. I rapper uomini sceglieranno enormi catene d’oro, i rappresentanti tipici sono Kurtis Blow e Big Daddy Kane.

Kurtis Blow, un cantante-rapper nero, potrebbe essere definito un pioniere della musica hip-hop. È il primo che ha indossato diverse catene d’oro senza camicia sulla copertina del suo album di debutto omonimo negli anni ’70. Questo look distintivo ha posto le basi per gli accessori hip-hop.

E ‘il vecchio gruppo rap Run-DMC, che ha reso la catena d’oro un vero segno di abbigliamento da rapper alla fine degli anni ’80. Dal loro primo album “It’s Like That” nel 1983 all’album King of Rock nel 1985, hanno fatto scalpore nel mondo dell’hip hop. Le loro immagini erano correlate dall’utilizzo di catene d’oro nelle copertine dei loro album.